∫ La Lana Ovina ∫ Le Fibre Tessili di Origine Animale

Le fibre tessili di origine animale la lana



La lana ovina è una fibra tessile naturale, di origine animale, costituita da peli morbidi, sottili e dall’aspetto, talvolta, arricciata, fattore quest’ultimo che conferisce sofficità e morbidezza al prodotto finale per il quale si utilizza.

Con il termine generico di lana si indica una fibra ricavata dal vello di diversi animali e non solo da quello ovino.

La lana ovina è ottenuta attraverso l'operazione del taglio del pelo chiamata tosatura e la lana che si viene ad avere da questa prima tosa è denominata lana vergine, contrapposta alla lana rigenerata, quella cioè prodotta dalla ri-lavorazione di tessuti in lana già usati o da scarti di produzione.

Le fibre tessili di origine animale la lana

Le fibre tessili di origine animale la lana


Quali sono le Materie Prime maggiormente utilizzate nell’Abbigliamento?

Quali sono le Materie Prime maggiormente utilizzate nell’Abbigliamento?


Miei carissimi quattro lettori,

Lo scorso week end mi sono concessa una giornata di shopping, complice i saldi,  insieme alla mia amica Lucrezia. Abbiamo visitato numerosi negozi e analizzato moltissimi capi, oggetto di un nostro possibile acquisto.

Ho notato che la prima azione che compivamo, sfilando la gonna o il pantalone dalla sua gruccia, era quella di guardare l’etichetta che ne riportava la composizione. 
Finchè leggevamo cotone oppure lana o seta l’analisi era facile. Ma davanti ad un maglione misto alpaca e mohair siamo rimaste ambedue leggermente perplesse. Sapevano che si trattava di lane ma poi? Era giustificato l’alto prezzo solo per la qualità del materiale o si trattava di una mera operazione commerciale? Oppure davanti ad un bellissimo foulard di seta tussah, decantata dalla commessa come più pregiata della normale seta e perciò molto ricercata, le cose stavano realmente in questi termini? Per non parlare dell’intricato mondo delle fibre chimiche, 70% rayon, 100% poliammide, 30% viscosa. 

Ormai sono termini di uso talmente comune che non ci facciamo quasi più caso ma siamo sicure di sapere realmente di cosa si tratti?

Ecco che tornata a casa ne ho voluto sapere di più e ho svolto una piccola ricerca al fine di chiarire le idee in materia non solo a me e alla mia amica Lucrezia ma anche a voi.

Se avrete la pazienza di seguirmi nei prossimi post “dipaneremo” anche noi l’ingarbugliato gomitolo delle materie prime maggiormente utilizzate nell’abbigliamento, iniziando dalle Fibre Tessili e poi, gradualmente, tutti gli altri materiali a seguire.


Quali sono le Materie Prime maggiormente utilizzate nell’Abbigliamento?


I Motivi della Migrazione delle Forme del Corpo ∫ L’Ereditarietà ∫

 
I-Motivi-della-Migrazione-della-Forma-del-Corpo-L-Ereditarietà












Miei carissimi quattro lettori,

Lo scorso post abbiamo accennato al significato del concetto di “MIGRAZIONE DELLE FORME DEL CORPO concludendo che si trattasse dello spostamento, per ogni donna, in percentuali diverse, da una forma del corpo archetipa verso un’altra.
Ricordate l’esempio della donna a fragola che si è spostata, nelle sue caratteristiche principali, verso la donna a pera?
E questa migrazione potrebbe accadere con ciascuna delle 5 forme standard, ognuna è andata, si è spostata, verso un’altra.

Quali Potranno Essere I Motivi Di Questa “Migrazione”?

A) I MOTIVI PREESISTENTI ALLA NASCITA E I MOTIVI INVOLONTARI.

1) Ereditarietà
2) Costituzione ossea
3) Conformazione scheletrica
4) Statura
5) Rapporto Busto – Gambe
6) Fattori Ambientali

La Teoria delle Forme del Corpo “Migrate”

La Teoria delle Forme del Corpo Migrate



Miei carissimi quattro lettori,

Questo post l’avrei dovuto scrivere molto tempo fa come cornice introduttiva a quella che vorrebbe essere una mia personalissima teoria sulla forme del corpo e sulle sue molteplici variazioni. Ma, come spesso accade, la visione più completa del puzzle si ha solo in seguito, quando le tessere che lo compongono si sono accumulate e hanno trovato una più giusta collocazione. Così, anche se un abbozzo è già stato pubblicato in uno dei post relativi alle forme del corpo standard – la Donna a Banana – negli articoli che seguiranno a questo spero di riuscire a rendere ancor più chiaro e univoco quello che da tempo è nella mia mente.

CHE COSA SIGNIFICA FORME DEL CORPO ARCHETIPE

Le forme del corpo archetipe sono le cinque forme del corpo, che tutti noi conosciamo bene perchè ne abbiamo da sempre molto sentito parlare e che, almeno in questo blog, vanno sotto la denominazione di:
Donna a Fragola o a Triangolo Rovesciato
Donna a Mela – sia nella versione Diamante che Ovale - o Donna a Cerchio
Donna a Pera o Donna a Triangolo
Donna a Clessidra o Donna a 8
Donna a Banana o Donna a Rettangolo.

La Teoria delle Forme del Corpo Migrate

La Teoria delle Forme del Corpo Migrate


- Prima di uscire di casa togli un accessorio -

Le 50 regole dello stile da infrangere immediatamente: Prima di uscire di casa casa togli un accessorio


Miei carissimi quattro lettori,

c’era una frase che la grande Coco Chanel soleva ripetere spesso a se stessa e alle amiche:

Prima di uscire di casa guardati allo specchio e leva un accessorio

Le 50 regole dello stile da infrangere immediatamente: Prima di uscire di casa casa togli un accessorio


Regola aurea da tenere ben a mente, non c’è dubbio, per evitare di apparire come le Madonne agghindate nel giorno del Santo Patrono. 

Le 50 regole dello stile da infrangere immediatamente: Prima di uscire di casa casa togli un accessorio