Barbara da Piove di Sacco, Padova, Veneto | Le Influencer di WHCate | WH, Cate?





Carissimi lettori,
Siamo già giunti al secondo appuntamento con la nuova rubrica di WHC: Le Influencer di WHCate. Le influencer che ci raccontano un po' della loro vita, delle loro scelte, quelle vere e non dettate da sponsorizzazioni o finalità di pubblico, in fatto di abbigliamento, make-up e accessori e che ci fanno scoprire deliziosi angoli delle città in cui vivono, fuori dalle solite rotte "cool" di instagram. 

Anche voi, carissimi lettori, siete tutti invitati a partecipare a questa iniziativa, - o proponendola ad un’amica/o che sappiate possa essere felice di farlo - contattandomi in uno dei numerosi modi qui esposti.

xoxo
Caterina Agata Maria

NOME: Barbara

COGNOME: Carobbi

ETÀ: 46 



CITTÀ DI PROVENIENZA
Sono di origini Toscane, mamma fiorentina e papà pistoiese, ma sono nata a Taranto. Attualmente vivo in Veneto, tra Venezia e Piove di Sacco, ma non a metà strada bensì, un po’ qua e un po’ là.

I TUOI INDIRIZZI SOCIAL:
Facebook Page: E oggi come mi vesto?
Instagram: manie_di_moda 

UNA TUA BREVE PRESENTAZIONE
Breve? Come si fa con quarantasei anni alle spalle ad essere brevi?
Sono un medico veterinario, lavoro, insegno all’università e sono mamma di una magnifica fashion victim di sei anni che adoro. È tutta la sua mamma.  
Ho vissuto un po’ ovunque in Italia e anche un bel po’ all’estero, nel Regno Unito soprattutto, ma anche negli Stati Uniti. 
Mi piace tantissimo il mio lavoro, adoro aggiornarmi e studiare, adoro le biblioteche ed il profumo dei libri. Mi piace insegnare e lo faccio con passione.
Sono da sempre una appassionata di moda; adoro tutto: abiti, scarpe, accessori, borse, cappelli, sciarpe…tutto quello che può dare un tocco personale al mio aspetto. In più, sono accumulatrice seriale. Non butto nulla di abbigliamento a meno che non sia immettibile. Penso che tutto torni sempre e comunque.
Da circa un anno ho cominciato a confrontarmi con il web. 
La cosa più divertente è stata scoprire quanto io fossi “antica”. Sì, proprio antica, perché il look oggi si chiama outfit, i jeans a zampa di elefante oggi si chiamano flare jeans e quando mischi un po’ di cose hai fatto un mix and match! Mi sono aggiornata e adesso sono preparatissima. Giuro!
Ho quarantasei anni ma il mio limite nell’abbigliamento lo metto sulla mia fisicità e non sull’età. Non ho mai potuto mettere le minigonne troppo strette neanche a diciotto anni, mentre indosso tranquillamente altri capi che vedo addosso a ragazze molto più giovani di me. Si perché io mi definisco una ragazza di quarantasei anni! Ho i capelli brizzolati, ma invece che tingerli di scuro li ho tinti di grigio, di blu, di viola, di lilla, di bianco e di grigio argento. Mi piacciono un sacco così e poi si abbinano benissimo a qualunque outfit! Si, perché un’altra mia fissazione sono gli abbinamenti. Non posso proprio evitare, quando mi vesto tutto deve essere perfettamente abbinato. Lo so, sono un po’ maniaca, ma che ci posso fare?
Non ho un mio stile ben definito. Adoro tutto ciò che è bello e mi sta bene. Adoro il bianco e nero, ma mi fanno impazzire anche i colori accesi. Il mio preferito è l’arancione, ma mi piace il viola, l’ocra, il giallo. Mi piace lo stile anni ’70, quello anni ’60, il boho mi fa impazzire, gli abiti a tubino sono la mia seconda pelle, insomma, un gran casino!
Non sono mai uguale e mi diverto a reinterpretare moltissimi stili: chic, sporty-chic, urban, boho, parisienne, maschile. 
Solo una cosa, non ho ancora ben capito come abbinare al meglio le sneakers, ma ci sto lavorando!

I BRAND PER LA TUA BEAUTY ROUTINE
La mia beauty routine non è una routine. Sono una frana. Ci provo, ma non sono molto costante. Perdono.
Alla fine uso sempre la stessa crema idratante per tutto il corpo che è un doposole della Pupa. Mi piace per il suo profumo, per come lascia la pelle e perché mantiene per un po’ di più la mia abbronzatura.

I BRAND PER IL TUO MAKE-UP
Anche nel make-up sono una frana. Prendo quello che mi piace al momento, ma di solito vedo che i prodotti della L’Oreal sulla mia pelle rendono di più di altri brand.

I BRAND DI ABBIGLIAMENTO CHE RITIENI MIGLIORI PER QUALITÀ/PREZZO E VESTIBILITÀ
Prani; Operà; Biancoghiaccio; Mango; Forpen;
Inoltre, adoro anche comprare al mercato e dai cinesi.

E QUELLO CHE SCONSIGLIERESTI (E PERCHÉ?)
In realtà potrei dire Zara o Stradivarius, ma non perché non siano buoni marchi, ma solo perché vestono donne con forme del corpo diverse dalla mia e trovo difficilmente qualcosa che mi stia bene, anche se mi piacciono molto.

ALCUNI DEI TUOI OUTFIT PIÙ APPREZZATI









I TUOI BRAND PREFERITI PER GLI ACCESSORI
Non saprei. Io vado e compro quello che mi colpisce. Molta bigiotteria l'acquisto al mercato, ma anche da Stradivarius o da OVS-Oviesse


Per le scarpe spesso trovo cose di buona qualità da Pittarello, ma bisogna saper scegliere. Altrimenti su Zalando ci sono un sacco di marche ottime come Anna Field, Marco Tozzi, Tamaris



E QUELLI CHE SCONSIGLIERESTI (E PERCHÉ?)
Non sono mai riuscita a trovare un paio di scarpe comode da Zara

I SITI PER LO SHOPPING ON-LINE CHE NON TI TRADISCONO MAI
Zalando; Zalando; Zalando; Zalando; e infine Zalando. Devo continuare?

IL TUO “MAI SENZA”: ROSSETTO, CAPPELLO, BORSA, …
Borsa, assolutamente mai senza borsa.

IL TUO PEZZO VINTAGE PREFERITO
Ho varie cose vintage, erano tutte della mia mamma ma il mio pezzo preferito resta sempre un abito bianco estivo. Ha ben 45 anni di vita.


I NEGOZI DELLA TUA CITTÀ CHE TUTTI DOVREBBERO VISITARE PER FARE DEI BUONI AFFARI
Assolutamente Elledue, il mio negozietto del cuore.
Per le vie del centro di Piove negozi di abbigliamento non mancano di certo e sono tutti molto carini e riforniti. Mi piacciono soprattutto perché non sono i soliti brand, ma si riescono a trovare capi di abbigliamento e accessori alla moda ma non omologate alle grandi catene. Qui il franchising non ha ancora preso il sopravvento!

IL NOME DEL HAIR SALON DELLA TUA CITTÀ DOVE CORRERESTI SE VOLESSI DARE UN TAGLIO ALLA TUA TESTA…E VITA.
Tagliati per il Successo”. Ilaria è superfantastica!


I LOCALI DELLA TUA CITTÀ PER FARE DELLE BELLE CHIACCHIERE TRA AMICHE
Piove del Sacco è un piccolo centro urbano ma molto vivo per quanto riguarda eventi, concerti e manifestazioni culturali, anche se personalmente esco poco la sera poiché preferisco trascorrere il tempo con la mia bimba.
Per delle chiacchierate con amiche suggerirei  i locali che si affacciano sul centro storico di Piove: Caffè Dai Tosi, Café Pavoni e Caffé Noir. Tutti molto piacevoli, soprattutto in Estate, perché mettono i loro tavolini all’aperto e il Comune crea intono a questi la zona pedonale preclusa al traffico delle auto.




Invece il gelato più buono lo fanno senza dubbio alla Gelateria Arcobaleno, in Piazzale della Serenissima; Vengono fin dai paesi vicini per un loro super cono.



Se avete domande da porre a Barbara, oppure curiosità sulla città di Piove del Sacco, scrivetele pure nei commenti qui sotto o sull’account Instagram di WHCate, precedute dall’hashtag #LeInfluencerDiWHC e taggando Barbara, cioè facendo precedere il suo nome Instagram (manie_di_moda) dal simbolo @.


Nessun commento:

Posta un commento