Fascinator & Hatinator | 7° Punto. Il Piccolo Glossario dei Termini della Moda | WH, Cate?




Il fascinator è un copricapo formale indossato come alternativa al cappello qualora questo dovesse risultare troppo scomodo o inappropriato, a causa della sua dimensione.

È un decoro costituito da strass, pizzi o più spesso piume o fiori, a volte anche molto stravagante, attaccato ad un cerchietto o a piccoli pettini.









Generalmente viene sfoggiato in tutte quelle occasioni formali in cui è richiesta la presenza del cappello quindi, a matrimoni ed eventi sportivi molto elitari quali, il Kentucky Derby in Usa, la Melbourne Cup in Australia e il Royal Ascot in Inghilterra, seppur nel 2012 l’organizzazione di quest’ultimo evento ha dichiarato nel suo dress-code la necessità per le donne che vi assistono di indossare cappelli e non fascinator, a ribadire il legame dell’evento storico con la tradizione britannica.

Nel 2010 Kate Middleton, duchessa di Cambridge, durante la visita ufficiale in Canada, ha indossato un fascinator ribattezzandolo “hatinator” poiché questo univa le caratteristiche di un fascinator e di un cappello.



Da allora questo modello di fascinator è denominato in tale modo ed è divenuto il copricapo bon-ton più amato e sfoggiato non solo dalle signore dell’aristocrazia ma anche da donne delle spettacolo.















E voi indossate il fascinator o l’hatinator in luogo del cappello?

xoxo
M.Agatha



Altri post di cui potrebbe interessarti la lettura:









Nessun commento:

Posta un commento