Because I Love Italy | What's Happening, Cate?






#LaMiaVitaACalgary - Because I Love Italy

Ieri mattina entro in un negozio di abbigliamento, qui a Kensington, incuriosita da una gonna esposta in vetrina e la commessa, capito che non sono originaria di Calgary mi guarda e domanda: <<Where are you from?,  di dove sei?>>
<<Florence, Italy>> le rispondo io sfoderando uno dei miei sorrisi migliori.
E a questo punto, come tanti, come sempre accade in questi casi, inizia a snocciolare le bellezze italiane che conosce e che adora del nostro paese.
<<Italy, oh, what beautiful country it is...I loved Florence...Ponte Veccio, Uffizi and I loved, too, Rome, Colosseo, Venice and Viena.>>
<<Vienna?>> Replico io alquanto sorpresa
<<Yes, I loved Viena and...and...I don't remember the name of their chocolate cake but during my trip in Italy I ate a lot of it.>> Non ricordava proprio il nome di un dolce al cioccolato che l'aveva fatta impazzire durante il suo viaggio a Vienna.
<<Sacher torte?>> Suggerisco
<<Exactly, The Sacher Cake...Oh, I loved it.>>
<<Yeah yeah, of course you loved it.>> Le ribatto ancora <<Noi italiani siamo così orgogliosi della nostra Sacher Torte>> Le dico, sfoderando un altro dei miei sorrisi, questa volta a denti un po' più stretti.
<<Potrei sapere il prezzo di quella gonna blu in vetrina, pleeease!>>

L'ho lasciata così...nel ricordo della sua personale Italia e della bontà della Sacher torte.

Mi ha fatto davvero fatica spiegarle delle 5 Giornate di Milano, che Radetzky per noi è ormai solo un bellissimo valzer di Strauss ma soprattutto che la principessa Sissi è unicamente un polpettone amoroso che la Rai ci passa ogni estate quando son terminate tutte le repliche del Commissario Montalbano. 

Nessun commento:

Posta un commento